Red chard

Red Chard

Nome scientifico

Beta vulgaris var. cicla

Nome comune

Red chard

Descrizione

È una varietà biologica di Beta vulgaris, una pianta erbacea sia biennale sia annuale, con foglie grandi di colore verde brillante. I gambi sono bianchi, rossi o gialli secondo la varietà. È nativa dell'Europa meridionale, dove cresce spontanea nella regione del Mediterraneo. Ne esistono numerose varietà dato che si coltiva in tutte le zone temperate del mondo.

Quando

Nel nostro territorio la red chard e la bull’s blood si possono raccogliere durante tutto l’anno

Utilizzi curativi

È una verdura molto apprezzata dato che contiene vitamine, fibre, acido folico e sali minerali. Le foglie esteriori, che sono le più verdi, contengono la maggior quantità di vitamine e carotene. Contiene acido ossalico.
Si può consumare tutta la pianta incluso le foglie e il gambo. Le foglie vengono raccolte quando sono ancora piccole (meno di 20 cm).

Packaging

Polistirolo [1kg], Vachetta [125gr], Cassa nera [30 x 50 x 26]